You are here
Home > Economia > Ultime novità pensioni. Diritto alla pensione nel 2015 con la settima salvaguardia

Ultime novità pensioni. Diritto alla pensione nel 2015 con la settima salvaguardia

Fallback Image

Roma, 19 ottobre 2015 – Con la settima salvaguardia, finanziata dal governo nella legge di Stabilità, si rimette in pista la normativa pensionistica ante legge Fornero. I lavoratori che rientrano nei vari profili previsti, appunto, dalla settima salvaguardia dovranno verificare la data di maturazione del diritto all’assegno pensionistico per capire se potranno accedervi.

[easy_ad_inject_1]I lavoratori che riescono a raggiungere i requisiti per la pensione, secondo la vecchia disciplina, entro il 6 gennaio del 2017 potranno presentare domanda all’Inps per andare in pensione in anticipo rispetto a quanto previsto dalla legge Fornero.

Utilizzando la finestra mobile, i lavoratori dipendenti potranno accedere al pensionamento anticipato con almeno 61 anni e 3 mesi di età e 35 anni di contributi entro il 31 dicembre 2015; con 40 anni di contributi entro il 30 Settembre 2015; con 65 anni e 3 mesi di età, che per le donne del settore privato è di 60 anni e 6 mesi, e 20 anni di contributi entro il 31 dicembre 2015.

Per i lavoratori autonomi o per chi utilizza contribuzione mista i requisiti per accedere al pensionamento anticipato e rientrare nei profili previsti dalla settima salvaguardia sono leggermente più elevati.

Per poter andare in pensione sono, infatti, necessari avere almeno 62 anni e 3 mesi e 35 anni di contributi versati, requisiti da acquisire, in ogni caso, con sei mesi di anticipo poiché per questa categoria la finestra mobile è più lunga di sei mesi rispetto ai lavoratori dipendenti.

[easy_ad_inject_2]
Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top