You are here
Home > Italia > Umbria. Ricatto a luci rosse per il consigliere regionale PD Attilio Solinas. Interviene la polizia postale

Umbria. Ricatto a luci rosse per il consigliere regionale PD Attilio Solinas. Interviene la polizia postale

Fallback Image

Perugia, 14 settembre 2015 – E’ un vero e proprio ricatto a “luci rosse” quello che ha visto come vittima il consigliere consigliere regionale del Pd, Attilio Solinas che si è rivolto alla polizia postale facendo venire alla luce un’organizzazione criminale della Costa D’Avorio.

[easy_ad_inject_1] Lo stesso consigliere regionale ha raccontato al tg regionale come si è evoluta la triste storia di ricatto: tutto inizia con una richiesta di amicizia via Facebook da parte di una bella ragazza, spacciatasi per “Maria Ottello”. Sarebbe iniziata una chat con domande rivolte dalla ragazza al Solinas sulla sua vita privata come spiega il consigliere: “Voleva sapere se ero sposato e cosa facevo nel tempo libero. Un giorno mi ha cercato su Skype e ho fatto una videochat di un minuto e mezzo con lei sul telefonino”.

Dopo quel breve contatto la donna non si è fatta più sentire finché Solinas ha ricevuto una messaggio minaccioso su chat “Se non vuoi che tutti i tuoi amici e i colleghi vedano questo, ci devi pagare 2.500 euro subito. Ti roviniamo la vita. Hai 12 ore per pagare” e in allegato una foto e un link a un video postato su Youtube che mostrava il volto del medico montato su un corpo nudo.

“Non era il mio ma posizionato in quella prospettiva poteva trarre in inganno. Il video era postato su un link privato di Youtube, perché solo io lo vedessi e mi spaventassi. Mi hanno mandato anche una lista di nomi di persone a me vicine”.

Solinas si è dunque rivolto alla polizia postale che ha provveduto alla cancellazione di un profilo fake del politico contenente immagini hard pubblicato sul social network oltre a localizzare l’organizzazione criminale con sede in Costa d’Avorio.

Dunque spiega: “Per i due giorni successivi hanno bombardato la mia casella mail con la solita minaccia di screditarmi agli occhi dell’opinione pubblica. Sono sicuro che se uno è sprovveduto o si fa prendere dal panico, finisce per pagare”.
[easy_ad_inject_2]

Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top