Mamma ritrova il figlio rapito dal padre dopo 15 anni grazie a Facebook

New York, 5 luglio 2015 – Una bella storia arriva dagli USA. Una mamma ha potuto riabbracciare il figlio ritrovato grazie a Facebook dopo 15 anni che ne aveva completamente perso le tracce.

[easy_ad_inject_1]Protagonisti della bella storia dal lieto fine sono Hope Holland e suo figlio Jonathan. la mamma aveva perso di vista il figlio nel lontano 1999 quando le fu tolto con la forza dal suo ex compagno che, approfittando del suo turno nell’affidamento per tenere il bimbo, allora di appena tre anni, lo rapì attraversando la frontiera con il Messico.
Su facebook, dopo tutti questi anni, il ragazzo ormai diciottenne, ha postato delle sue fotografie e il cuore di mamma lo ha riconosciuto subito. Immediatamente si è attivata per contattare il ragazzo, raccontarsi e scoprire conferma dopo conferma che si trattava di Jonathan, del suo Jonathan.

L’abbraccio commovente è avvenuto negli stati Uniti: il ragazzo infatti è subito volato da sua mamma riattraversando quella frontiera che alla vigilia del nuovo millennio si frappose impedendo di poter godere insieme degli ultimi tre lustri.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it