New York. Poliziotto ferito al volto. E’ grave

New York City, 3 maggio 2015 – Un poliziotto della NYPD, Brian Moore, 25 anni, è stato colpito al volto da un colpo di pistola e le sue condizioni sono gravi ma non sarebbe in pericolo di vita. E’ accaduto a New York City nel Queens dove un uomo fermato dalla polizia per un controllo ha sparato a bruciapelo in volto all’agente.

Immediatamente è partita la caccia all’uomo fino all’individuazione e all’arresto dell’uomo. Si chiama Demetrius Blackwell, 35 anni e dovrà rispondere di tentato omicidio ai danni di un agente di polizia. Fortunatamente non si tratta di omicidio perché l’agente, pur grave, non sarebbe in pericolo di vita.

[easy_ad_inject_1]In un primo momento si era pensato ad una vendetta per le tensioni tra polizia e afroamericani. Moore, infatti è bianco e nel frattempo vi erano forti tensioni a Baltimora per la morte il mese scorso di un uomo nero, Freddy Gray, per le ferite riportate durante la custodia di polizia.

La sparatoria ha avuto luogo cinque mesi dopo l’agguato fatale a due agenti di polizia di New York City a Brooklyn uccisi perché il killer voleva vendicare gli uomini neri uccisi negli scontri con poliziotti bianchi.

A dicembre dopo la sparatoria le relazioni del sindaco di New York Bill de Blasio con la polizia della città erano ad un punto critico dopo che ventinaia di agenti gli voltarono le spalle quando de Blasio pronunciò l’elogio funebre.

William Bratton, commissario della NYPD ha informato i conferenza stampa che da parte del Blackwell non risultava alcun sentimento anti poliziotto: “Non abbiamo individuato alcuna attività da parte sua su alcun tipo di social media”, ha detto ai giornalisti due ore dopo la sparatoria.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *