WhatsApp si evolve e imita lo stile Facebook. In arrivo il pulsante Mi Piace e Segna come non letto

Roma, 9 luglio 2015 – Novità in arrivo per WhatsApp, l’applicazione di messaggistica istantanea più diffusa al mondo, che continua ad evolversi ed è pronta ad un altro importante aggiornamento, molto usato dal popolo dei social: il pulsante Mi piace, proprio come quello di Facebook, con l’immagine del pollice in alto. L’App aggiungerà anche un’altra nuova funzione “segna come non letto“, che consente di “parcheggiare” un messaggio per leggerlo poi in un secondo momento, anche questa una funzione già presente su Facebook.

[easy_ad_inject_1]Il pulsante “Mi piace” consentirà agli utenti di apprezzare i contenuti ricevuti nei messaggi, comprese le foto, in modo da rendere anche più veloce la comunicazione nelle chat di gruppo. E’ più che evidente che l’acquisto di WhatsApp da parte di Facebook influisce anche sulla sua evoluzione tecnologica.

Anche se per il momento si tratta solo di indiscrezioni non confermate ufficialmente, queste due funzioni farebbero certamente diventare WhatsApp ancora più simile ad un social network. Secondo rumors il Mi piace e il Segna come non letto dovrebbero essere attivi sia su piattaforma iOS sia su dispositivi Adroid.

A spingere verso questi aggiornamenti ha certamente influito l’acquisizione di WhatsApp da parte di Facebook, avvenuta lo scorso anno.

Al momento, le due nuove funzioni, che si vanno ad aggiungere a spunta blu e alle chiamate, sarebbero ancora in fase di test e potrebbero essere estese agli utenti dell’App di messaggistica istantaneo entro breve tempo.

Staremo a vedere. Intanto fateci sapere cosa ne pensate.

[easy_ad_inject_2]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *