Wikipedia sarà stampata in 8 mila volumi e costerà 500 mila euro

Los Angeles, 22 giugno 2015 – Wikipedia, la celebre enciclopedia multilingue online gratuita nata nel 2001 e le cui voci sono create da volontari sta per avere un’edizione stampata.

[easy_ad_inject_1] Ad avere l’idea è stato Michael Mandiberg, artista e docente presso la City University di New York che già dal 2009 ha iniziato la stampa dell’enorme enciclopedia che, si calcola, sarà composta di 7.600 volumi, in 36 dei quali saranno elencati i 7.5 milioni di utenti autori delle pagine online.

Il progetto è stato presento nella mostra “From Aaaaa! to ZZZap!” allestita fino al 2 luglio alla Denny Gallery di New York dove Mandiberg ha esposto i primi 1.980 volumi e il senso del progetto è per l’autore “trasformare la modernità in un’opera classica“.

L’impresa titanica di stampare l’enciclopedia online su carta ha un costo non indifferente: per chi volesse acquistare la versione cartacea di Wikipedia dovrà sborsare ben 500 mila euro, circa 80 dollari di media a volume.

Su Twitter sono disponibili i volumi man mano pubblicati.

Wikipedia : prese il via come progetto complementare di Nupedia (fondata il 9 marzo 2000 dalla società Bomis), un progetto per la creazione di una enciclopedia libera online le cui voci erano scritte da esperti attraverso un processo formale di revisione. Le figure principali erano Jimmy Wales, allora CEO della Bomis, e Larry Sanger, redattore capo di Nupedia e successivamente di Wikipedia.
Per il concetto di wiki, Wales e Sanger dichiararono di essersi ispirati ai siti WikiWikiWeb o Portland Pattern Repository di Ward Cunningham.

Wikipedia venne poi formalmente lanciata il 15 gennaio 2001 sul sito Wikipedia.com, in lingua inglese. Verso maggio giunse la prima flotta di utenti registrati e, nel corso dell’anno, si svilupparono le edizioni in francese, tedesco, inglese, catalano, spagnolo, svedese, portoghese e (a fine anno) italiano. Da 14 anni è punto di riferimento mondiale del sapere on line.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *